la ele

sono donna e dico asta

In pensandoci su on January 31, 2011 at 7:41 pm

No, no, non è un errore di battitura. Intendo proprio asta.

Yelena Isinbayeva

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2 volte oro alle Olimpiadi e 5 volte campionessa mondiale. E, per riportare tutto all’estetica più becera come solo in Italia si può fare, un fisico che le papi-girls se lo sognano.

Tutto per dire che a me, questa iniziativa di Repubblica, un po’ mi irrita. Primo, perché mi sembra sempre troppo comodo aderire a una qualsiasi mobilitazione su internet. Se vogliamo davvero dire basta, diamoci una mossa e scendiamo in piazza, come hanno fatto sabato. E comunque perché è limitante farne una campagna femminista. La mentalità secondo cui qualsiasi cosa possa diventare merce di scambio, non si limita al corpo femminile. È lo stesso motivo per cui si cercano le raccomandazioni per trovare lavoro. O per cui si pagano le tangenti. Tutte cose su cui gli italiani non avevano certo bisogno di qualcuno che amplificasse le loro già riprovevoli inclinazioni nazionali.

Tra l’altro resto convinta che tutto questo bisogno di sottolineare la dignità femminile sia legata al fatto che, in Italia, uomini e donne non sono considerati uguali. A dispetto di qualsiasi campagna femminista. Ché una come la Isinbayeva non si pone nemmeno il problema di essere messa alla pari di uomo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: